26/05/2019 IL SOLE BACIA LA POLISPORTIVA DUEVILLE

26/05/2019 IL SOLE BACIA LA POLISPORTIVA DUEVILLE

Vittorie e record a raffica alla seconda giornata di Campionato

E' stata una lunga attesa, ma finalmente ce l'abbiamo fatta.

Domenica 26 maggio è ripreso il campionato CSI su pista con la seconda prova provinciale, nuovamente organizzata dalla Polisportiva Dueville come avvenuto alla prima rassegna. Dopo settimane meteorologicamente poco adatte alle attività all'aperto e dopo ben due prove del Campionato Regionale rispettivamente annullata e rinviata, il sole decide di  mostrarsi nella sua bellezza per permettere a tutti gli atleti di calcare nuovamente il tartan che, si sa, alle gare ha un sapore ben diverso rispetto agli allenamenti. Tutto è dunque pronto, gli spalti sono gremiti di atleti, lo staff composto dai genitori/tifosi dei ragazzi del Dueville è già stato indirizzato alle rispettive postazioni e, alle 8.40, come da orario, la manifestazione può avere inizio. 

Si inizia, come di consueto con le prove di mezzofondo e la temperatura sembra essere perfetta. Nei 3000 metri Assolute femminili, prima gara in programma, si assiste al ritorno di una grande atleta a vestire i nostri colori: Gloria Tessaro, di breve ritorno da quel di Copenaghen. Mette subito in chiaro le cose e porta a casa la prima vittoria di giornata. Molto bene anche le compagne Laura Fabrello tra le Juniores, pure lei in prima posizione di categoria e da segnalare i due nuovi record societari siglati da Patrizia Reghelin con il tempo di 12'13"19 nella categoria AAF e da Silvia Maria Radaelli nella categoria successiva con il crono di 12'55"00. E' poi il momento dei 3000 AM, ed anche qui la scuola di mezzofondo duevillese mostra il frutto del suo lavoro grazie a Nicola Cristofori, autore di una splendida gara in solitaria a cogliere l'ennesimo primo posto da aggiungere in bacheca.

Le ultime gare di giornata che prevedono il suono della campanella sono poi gli 800. Si comincia con Amatori, Veterani e Juniores maschili, dove Eugenio Vendramin per gli Juniores, Eugenio Prebianca per gli Amatori e Gianfranco Crestani per i Veterani ben si comportano nel folto gruppo di partenti portando a casa altri due podi con Eugenio Vendramin e Gianfranco. E' da segnalare uno sfortunato momento per la nostra società, in quanto due atleti non si sono presentati al via per un disguido di comunicazione con i giudici. Nulla è perduto comunque e nella categoria successiva si può tornare a festeggiare. Tra i Seniores, dopo un primo giro al comando, Giacomo Lanaro deve cedere la posizione all'avversario dell'Arzignano, ma chiude comunque al secondo posto centrando l'obiettivo di scrivere il suo nome nell'Albo dei Record di società, con 2'00"8. Dietro di lui si danno battaglia Riccardo Pieropan ed Enrico Faccin che chiudono rispettivamente al terzo e quarto posto.

Hanno così inizio le gare di velocità, ma prima soffermiamoci sui concorsi, in quanto si sono nel frattempo concluse le prime gare in pedana.

Al salto in alto, per la categoria Ragazze la nostra unica partecipante Eleonora Berna sfiora per pochi centimetri il podio, superando la misura di 1,28 metri che le assicura il settimo posto.

Sempre per quanto riguarda i salti, le Esordienti si cimentano, alcune per la prima volta, nel lungo. Marianna, Emma e Vittoria portano a casa dei buoni risultati, ed intanto per la stessa categoria al maschile è previsto il lancio del vortex. Qui Zanuso Francesco con una fiondata di 33,25 metri si piazza al quinto posto, seguito da suoi amici e compagni Simone, settimo grazie ad un lancio di tutto rispetto oltre i 30 metri, Giacomo Barbieri, Armando, Andrea, Giacomo Dal Maso, Alessandro, Giacomo Dal Ferro, Matteo, Gabriele, Davide, Emanuele e Mattia a concludere un foltissimo numero di atleti duevillesi, bravissimi!

Abbiamo poi al getto del peso i Ragazzi, alla prima esperienza con il peso da 2 kg, con Filippo che conclude con la buona misura di 6,06 metri.

Infine il lancio del vortex categoria Ragazze con Isabella Prebianca che giunge ad un passo dal podio, quarta, e bene figurano anche le compagne Serena, Eleonora, Maria, Alessia e Giorgia.

Riprendiamo ora da dove ci eravamo lasciati con le gare di corsa. Sulla linea di partenza dei 60 metri si trova una numerosa folla di atleti della categoria Ragazzi. Qui i nostri novelli velocisti ben si comportano, con Lorenzo Garzignato che giunge a soli 2 decimi dal podio, seguito da Francesco, Lorenzo Culici, Nicolò e Geremia. Seguono poi le Ragazze sulla stessa distanza con Serena, Maria, Alessia e Giorgia per le ultime batterie sulla distanza, per poi portare i blocchi sulla linea dei 200 dove si daranno battaglia gli Esordienti, sia maschili che femminili, nelle staffette a loro dedicate, le 4x50 mt.

I blocchi resteranno poi in posizione per le successive gare dei metri 200 per le categorie femminili, dalle Allieve alle Veterane e poi agli Allievi. Prova di spessore nella categoria Allieve, con Mariasole Muraro e Giulia Pieropan a contendersi il gradino più alto del podio. Per una manciata di centesimi sarà Mariasole a vincere con l'ottimo tempo di 26"5. Molto bene anche Martiale e Marta rispettivamente quarta e quinta in una gara praticamente dominata dalle nostre ragazze. Il Dueville si mostra competitivo anche nelle categorie successive, con Giorgia Tavella e Sara Cristofori al primo e secondo posto (e record di società per Giorgia con 28"6!) tra le Juniores e, a fotocopia delle gare precedenti, Agostinetto Katia e Gonella Claudia ancora nei primi due posti tra le Amatori B!

Molto combattuti anche i 200 Allievi con Leonardo Prebianca, sesto con l'ottimo crono di 24"2, Matteo Dani, Giulio D'Andolfi e Davide Tedesco.

Nel frattempo si sono conclusi il lungo Cadetti, il giavellotto Allievi e Cadetti ed il peso per le Cadette. Nel lungo i nostri portacolori sono Giacomo, Pietro, Samuele e Joey, con Giacomo a spuntarla sui compagni grazie all'eccellente misura di 5,26 metri. Samuele si cimenterà poi anche nel giavellotto col compagno Nicholas, mentre le loro numerose coetanee si cimentano nel peso, con Chiara Crestani quinta e a seguire le compagne Silvia Miolo, Emily, Silvia Baita, Francesca Mendo e Francesca Zancan. Per gli Allievi al giavellotto Nicola dimostra di essere anche un discreto lanciatore giungendo quarto con un lancio che supera i 30 metri, seguito da Matteo e Giulio.

Torniamo nuovamente alle corse, con le ultime gare in programma: i 300 metri per Cadette e Cadetti ed infine i tanto attesi, per le emozioni che riescono sempre a dare, 100 metri, la gara di velocità per eccellenza. Nei 300 femminili è sfida a due tra le padrone di casa Emily e Chiara già dalla prima batteria. Ha la meglio la prima ed entrambe concluderanno nelle prime due posizioni anche a seguito delle batterie successive. Molto brave anche Francesca Mendo, Francesca Zancan ed Aurora Sartori, tutte classificate nella parte alta della classifica. Tra i Cadetti Pietro si prende la rivincita del salto in lungo sull'amico Giacomo giungendo primo con l'ottimo crono di 39"8! Affrontano la dura distanza anche Joey e Nicholas e si concludono poi le gare sulla distanza.

Ed ecco giunto il momento dei 100 metri. Il caldo si fa sentire, ma è una buona temperatura per correre queste distanze. Si comincia con gli Juniores, dove uno dei nostri nuovi atleti, Alex Cumerlato, conquista il secondo posto alla sua prima prova sulla distanza. Molto bene anche Leonardo Zorzo e Lorenzo Tagliapietra giunti rispettivamente ottavo e nono. Si toccano elevatissime velocità anche tra i Seniores, dove il nostro velocista di punta Giorgio Bassan si deve arrendere a due forti avversari cogliendo un comunque brillante terzo posto. Per l'occasione partecipa anche il nostro addetto ai risultati di gara Giulio Tessaro  che, pur non trovando più molto tempo per allenarsi, non disdegna la partecipazione a queste competizioni.

Chiudono le gare di corsa i 100 metri Amatori con Luca Fabris giunto terzo a pari merito a garantirci un podio anche in questa serie di velocità.

Le pedane, sempre affollatissime, hanno visto intanto la partecipazione delle Cadette e delle Amatrici nell'alto, di Seniores e Ragazzi al lungo, degli Juniores al giavellotto e delle categorie Assolute femminili al peso. Nel salto in alto la nostra unica partecipante è Aurora Sartori, cosa che non si può dire nelle pedane di lancio, gremite di maglie gialle. Nel peso partecipano infatti Matilde, Giorgia, Chiara e Lavinia tra le SF, con Matilde a siglare l'ennesimo record societario gettando la sfera a 5,65 metri. Sara, Laura e Giorgia partecipano invece per la categoria Juniores, con Sara che riesce a salire sul terzo gradino del podio. Chiudono la partecipazione duevillese al peso Campagnolo Roberta ed Elena Righi. Al giavellotto Elia Faccin conquista il terzo podio tra i cadetti. Completano il quintetto di atleti duevillesi Eugenio, Leonardo, Lorenzo ed Alex. Nella pedana del lungo invece tra i Ragazzi Lorenzo Culici atterra ad un passo dal podio e bene si comportano anche i compagni Francesco, Nicolò e Lorenzo. Tra i Seniores invece è Riccardo Pieropan a spuntarla su Giacomo Lanaro in una sfida comunque troppo distante dalle prime tre posizioni, e a seguire atterrano Enrico e Giulio.

Si conclude infine con un altro record di società la giornata: è Martiale che nel salto triplo lo sigla, con la misura di 9,39 metri, secondo posto per lei, nella difficile disciplina del salto triplo!

Così discorrendo, le gare si sono concluse verso le 14, in quella che è risultata una splendida ma soprattutto -finalmente possiamo dirlo- assolata giornata di sport!

PER VEDERE TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA QUI

Come sempre un ringraziamento è dovuto, dai 77 atleti iscritti che abbiamo potuto ammirare direttamente all'opera, agli allenatori e all'organizzazione tutta: lo staff alle pedane, silenzioso ma prezioso alleato, senza il quale i giudici faticherebbero a compiere il loro lavoro, le bariste sempre disponibili, tutti gli accompagnatori ed i tifosi che sul palco hanno incitato e si sono emozionati guardando quel meraviglioso sport che è l'atletica. D'obbligo il ringraziamento ai fondamentali (per il nostro "squattrinato" sport) sponsor, dallo storico e principale nostro principale partner Chimica Ecologica, per proseguire con Farmacia MilanSupermercati A&OMogentale Impianti, 2P Impianti, Pelletterie Palladio e Poliambulatorio S.Gaetano.

L'appuntamento è come sempre ai prossimi allenamenti che continueranno per tutto il mese di Giugno e, sperando nella clemenza del tempo, alle prossime gare!

Complimenti a tutti e buoni allenamenti by Riccardo      

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

Avvisi

26/05/2019 IL SOLE BACIA LA POLISPORTIVA DUEVILLE

Seguici su facebook

Auxonet Csz Mascotto Diatex GD Clima

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK