25/02/2016 A PADOVA UN CROSS "DA FAVOLA"

25/02/2016 A PADOVA UN CROSS "DA FAVOLA"

Obiettivo centrato alla Seconda Prova del campionato Regionale CSI di Cross

A metà febbraio, sembra ormai iniziata con largo anticipo, la primavera. La  seconda manifestazione regionale CSI su tre previste quest'anno, si apre con un cielo azzurro ed un clima molto mite, che ben si presta ad accompagnare tutti gli atleti nelle loro fatiche. Per l'occasione si corre a Padova, nell‘ormai collaudato Parco Brentella ; l‘obiettivo di giornata è raggiungere ed eventualmente superare il gruppo sportivo Castionese, che guida la classifica di società del classico memorial "Toni Franceschini".

Le gare si aprono in perfetto orario con gli Esordienti, che oggi devono affrontare una distanza particolarmente ostica, ben 900 metri di percorso! Nella categoria femminile si comportano molto bene Susy ed Emma, seguite a ruota dalle compagne in una gara con ben 76 partecipanti, mentre tra i maschi i colori duevillesi non sono molto presenti, ma ci pensano Lorenzo e Giulio a mantenere alti i colori sociali.

La prima vittoria non tarda ad arrivare con Emily che, come di routine, mette in riga le avversarie, accompagnata sul podio da Marta, terza a pochi secondi. Sono ottimi anche i piazzamenti delle compagne di categoria che seguono poco dietro. Tra i maschi Rizzo Pietro, con un‘ottimo 14° posto, guida l’ordine di arrivo dei compagni di squadra.

Le partenze si susseguono regolari e cominciano ad arrivare al gazebo anche gli atleti più navigati, che in alcuni casi sono  i più addormentati.

Nel frattempo vengono distribuiti da Nando e collaboratori i pettorali e chip, caratteristici delle gare regionali. Il classico rinfresco del Dueville prende  forma, accogliendo le mille fatiche dei ragazzi che giungono, ancora ansimanti, dopo la conclusione delle rispettive distanze..

Alice e Maria Clelia corrono nella categoria cadette, chiudendo ottimamente nelle prime dieci, mentre tra i maschi abbiamo ben tre atleti nei primi 8 con Merlo Giacomo e Cristofori Nicola sul podio, rispettivamente primo e terzo.

Non c'è storia tra le allieve, dove le nuove atlete provenienti dal Triathlon Marostica non danno pace alle avversarie, mentre gli allievi sono curiosamente guidati da Nicola Cunico, che giunto al campo solo pochi minuti prima della partenza, dopo lo sparo sarà interprete di una gara memorabile agguantando un 6° posto da urlo.

Diversamente dalle precedenti edizioni le categorie Junior e Senior seguono immediatamente le sopracitate, mantenendo però il privilegio di affrontare il maggior numero di giri. In ambito femminile solito monologo di Gloria Tessaro seguita 3^ posizione da Nicole Pozzer mentre tra i maschi Lazzaretto Mirko, fortissimo triatleta, domina i pari categoria nella tostissima distanza dei 5000 mt. seguito in 4^ posizione da Andrea Collina.

Le gare si concludono verso le 14 con le categorie amatori dove,  in assenza delle nostre punte di diamante Claudio e Giovanni saranno Denis, Carlo, Eugenio e Moreno a dare filo da torcere agli avversari. Finalmente arriva il tanto atteso momento della classifica di società: nessun dubbio comunque, è il Dueville ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio, rifilando quasi 270 punti ai diretti avversari della GS Castionese di Belluno. La classifica complessiva ci vede ora alla guida  per qualche decina di punti. Domenica 06 Marzo dobbiamo affrontare, con ancora più grinta, l'ultima appuntamento regionale che decreterà il titolo di CAMPIONE REGIONALE CSI di CROSS. In questa occasione sarà messo in palio il Trofeo LatteBusche  pertanto partecipiamo numerosi all'insegna del divertimento come abbiamo sempre fatto.

Nel frattempo buoni allenamenti e complimenti a tutti by Riccardo.

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

Prossime gare

25/02/2016 A PADOVA UN CROSS "DA FAVOLA"

Seguici su facebook

Csz Mascotto Datamaze Auxonet Diatex Steel Tech

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK