15/12/2019 A SARCEDO BIS VITTORIOSO DEL DUEVILLE

15/12/2019 A SARCEDO BIS VITTORIOSO DEL DUEVILLE

I nostri atleti confermano la leadership provinciale stagionale

Dopo una domenica di pausa, torna il Campionato Provinciale CSI di Corsa Campestre, stavolta è Sarcedo la tappa della seconda giornata del circuito dei runners crossaioli, organizzata dalla Polisportiva Montecchio Precalcino.

E' sicuramente il percorso più impegnativo della stagione provinciale e regionale, quello che si snoda sulla collina della tenuta dell'Azienda Agricola La Costa, fortunatamente il meteo, dopo la leggera nevicata e la pioggia di venerdì, ha regalato per sabato e domenica due giornate asciutte, migliorando leggermente il fondo del percorso, che con le sue salite impervie e discese tortuose, sarebbe diventato veramente un tracciato durissimo in caso di pioggia o, peggio, neve...

Ma vediamo come si è svolta la giornata sportiva, che ha cominciato ad animarsi un'ora prima del via con gli arrivi dei primi dirigenti, accompagnatori ed atleti, e con i gazebo delle società che piano piano sono stati montati nel "parterre" del campo gara. Sempre in bella vista il doppio gazebo di Polisportiva Dueville griffato "Chimica Ecologica", il nostro storico main sponsor, con alcuni dei nostri encomiabili dirigenti in segreteria per la distribuzione dei codici a barre agli atleti che ancora ne sono sprovvisti, e per fornire informazioni ai "nuovi", che ancora devono prendere confidenza con l'iter di queste manifestazioni. Si organizza anche il nostro punto di ristoro, con i genitori degli atleti più giovani che, a rotazione, gestiscono questa fondamentale attività durante le varie tappe dei Campionati Provinciali e Regionali di Cross, fornendo il giusto sostegno agli atleti che arrivano stanchi dopo le fatiche delle loro gare.

Ma la giornata si preannuncia intensa, ed ecco che alle 9,15 come da programma arriva il primo sparo dello starter. Si inizia con i cross lunghi delle categorie assolute, cinque giri per 5000 metri totali per Amatori A e B, ed anche stavolta come due settimane fa si parte con il botto, grazie a Claudio Bagnara che resiste al forcing dell'avversario più forte per i primi quattro giri, per piazzare il suo attacco nel finale ed andare a conquistare una splendida vittoria; complimenti anche ad Eugenio Prebianca e a Diego Pigatto, che completano l'ottimo debutto duevillese di giornata per la categoria Amatori B. Stessa distanza per Juniores e Seniores, dove assistiamo ad una gara di grande livello tecnico, vinta da Massimo Guerra, mezzofondista di alto livello nel ranking nazionale che già ha avuto modo di vestire la maglia azzurra. Buone prove dei nostri Michele Meridio, ottimo 5°, e di Alberto Zaupa, appena fuori dalla top ten. Tra gli Juniores vittoria nettissima del nostro Nicola Cristofori, giovane mezzofondista di grande prospettiva che continua a migliorarsi.

Il cross lungo femminile, aperto a tutte le categorie assolute, si percorre su tre giri del tracciato, e qui assistiamo al dominio netto ed incontrastato di una nostra  atleta che alla maglia azzurra ha ormai fatto l'abitudine, visto che da due stagioni continua a vestirla con continuità e con ottime prestazioni, e parliamo chiaramente di Rebecca Lonedo, reduce dall'ottima performance in terra lusitana di domenica scorsa, dove ha ben figurato nel campionato Europeo di Cross. Ma dietro alla nostra punta di diamante c'è molto Dueville, grazie a Laura Fabrello e Giorgia Belotti, rispettivamente 3^ e 5^ tra le Seniores, a Chiara Lionzo, 5^ nella categoria Amatori A, e a Claudia Gonella, Roberta Savio ed Elisabetta Lanza, rispettivamente 4^, 9^ e 10^ nella categoria Amatori B.

A questo punto iniziano le affollattissime gare giovanili, con percorsi che variano dai 700 metri degli Esordienti fino ai 2000 metri dei Cadetti. Ed i nostri giovanissimi si fanno valere alla grande in queste vivacissime prove. Guida le Esordienti Giorgia Andrein che si piazza 6^, eccellenti tutte le compagne di squadra Emma Tonini, Maria Visonà, Mara Pinton, Marianna Zolin, Virginia Ciaffi ed Irene Fresi. Record di partecipazione di giornata per gli esordienti, sono ben 13 alla partenza, stupenda prova di Matteo Bertoldo che si piazza al 3° posto, 10^ posizione per Gabriele Gemieri, e via via tutti i nostri bravissimi giovani con Simone Fabris, Giacomo Dal Maso, Giacomo Barbieri, Elia Fabris, Giovanni Bisson, Mattia Stella, Marco Trevisan, Emanuele Pichierri, Pietro Amin Cavion, Matteo Novello e Matteo Corazza.

Passando alla categoria Ragazzi, al femminile abbiamo ben tre maglie gialle del Dueville tra le prime cinque, con Sofia Copiello che sfiora il bis dopo la vittoria di Trissino giungendo 2^, ed un'eccellente gara di Noemi Di Martino e Matilde Olimini, in continua crescita, 4^ e 5^. Grande partecipazione ed ottime prove da tutte le nostra atlete, Aurora Zolin, Annachiara Bez, Sara Zocche, Sofia Tison, Giorgia Rosi Dell'Aglio, Alessia Sabino, Emma Marcazzan, Vittoria Culici e Serena Sanson. Bella prova di gruppo anche per i Ragazzi, sono in nove e ci portano un bel bottino di punti, un bravo a Francesco Zanuso, Nicolò Cuccolo, Giacomo Dal Ferro, Armando Buonocore, Filippo Raschetti, Andrea Marangoni, Francesco Pigatto, Tommaso Zocca e Filippo Panozzo.

Tra le Cadette conferma per Susy Migliorin che si piazza al 6° posto, seguita dalle compagne di squadra Francesca Zancan, Anna Duso, Vittoria Miotti e Silvia Miolo. Bel 9° posto per Lorenzo Culici, unico nostro atleta tra i Cadetti.

L'ultimo cross lungo di giornata vede protagonisti Allievi e Veterani con tre giri da 1000 metri da percorrere. Arriva il quarto squillo di giornata da Giovanni Bidese che lascia tutti dietro di sè nella categoria over 55, ben spalleggiato da Carlo Fasini, 7° al traguardo, mentre tra gli Allievi buonissima prestazione di Davide Tedesco che chiude la sua fatica al 6° posto.

Arriva il momento dei cross corti, stavolta ancora più affollati del solito perchè, vista l'altimetria pronunciata del tracciato, sono stati veramente tanti gli atleti e le atlete della categorie assolute ad optare per questa prova. La gara "all category" femminile ci porta in dote un'altra vittoria individuale, grazie ad Emily Faccin che comanda la gara dal primo all'ultimo metro del percorso; benissimo anche Marta Zilio che giunge 4^, ma prove di spessore da tutte le nostre, Sofia Cattelan, Mirta Parolin, Sara Cristofori, Aurora Sartori, Elena Colazzo, Giulia Pieropan e Maya Serraglio si lasciano dietro molte delle concorrenti.

Cross corto maschile diviso come al solito in due prove, nella prima al via Allievi, Juniores e Seniores, mentre a concludere la giornata agonistica sono i Master nella seconda prova. Nella prima di queste due gare sono 49 gli atleti al via, con una foltissima concentrazione di maglie gialle duevillesi, ben 12 i nostri portacolori, e l'arrivo vede un trionfo per Polisportiva Dueville con quattro nostri atleti nelle prime cinque posizioni! E' Amanuel Padovani a conquistare la sesta vittoria di giornata, e la sua prima vittoria con i nostri colori, ma eccellenti anche le prestazioni di Giacomo Lanaro 3°, Riccardo Pieropan 4° e Manuel Cattelan 5°. Bravissimi tutti gli altri a cominciare da Enrico Faccin, anche lui in top ten all'8° posto, e a seguire Giorgio Bassan, Pietro Rizzo, Giacomo Collina, Leonardo Prebianca, Eugenio Vendramin, Lorenzo Tagliapietra e Francesco Toffanin. Si chiude con i Master, con la squadra duevillese quasi completamente composta da papà di atleti, coraggiosi nell'affrontare un percorso così impegnativo, in alcuni casi senza un allenamento adeguato, pur di contribuire al risultato societario. Ed i nostri ex giovanotti portano a casa la pagnotta, in alcuni casi anche con prestazioni brillanti, grazie a Gianfranco Crestani 7°, Erik Rizzo 10° e Sergio Olimini subito dietro, seguiti dal nostro fotografo ufficiale Pierantonio Rizzato, e da Matteo Zolin, Davide Zorzo e Luciano Dalla Pozza che completano il punteggio societario.

Si passa all'emozionante momento delle premiazioni individuali e di squadra, con il solito viavai di nostri atleti ed atlete come sempre assidui frequentatori delle prime posizioni e del palchetto premiazioni; c'è attesa e curiosità per la classifica a squadre, con l'eterno duello tra Dueville e Creazzo per la leadership provinciale nel campionato di cross, arrivano i punteggi e... VINCITORI!!! Anche stavolta come a Trissino nella prima giornata la vittoria di tappa è per la nostra società, con un punteggio che avvicina i 1300 punti, una cinquantina abbondante in più rispetto agli amici creatini.

PER VEDERE TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

PER LE GALLERIE FOTOGRAFICHE CLICCA QUI

PER L'ARTICOLO SUL GIORNALE DI VICENZA CLICCA QUI

Un'altra bella giornata di sport è andata, un ringraziamento a tutti i 91 nostri atleti presenti, un bel numero, vicino al record di 97 unità; grazie alla disponibilità dimostrata finora da tutti i tesserati ci auguriamo di siglare il nuovo primato di partecipazione in gara durante la stagione. Un grazie allo staff tecnico, ai dirigenti, e ai genitori ed accompagnatori per i supporto operativo al gazebo con il nostro mitico ristoro, e per il caloroso tifo che ci ha aiutato durante le ostiche salite del percorso.

Si tornerà a calcare i prati dei cross CSI domenica 19 gennaio a Tezze sul Brenta per la prima regionale, ma prima abbiamo un appuntamento importantissimo per domenica 22 dicembre, con la Festa dell'Atletica della nostra associazione che si svolgerà presso l'Oratorio di Dueville, durante la quale festeggieremo tutti i nostri atleti, insieme a genitori ed amici, e ci scambieremo gli Auguri Natalizi.

Buona settimana a tutti, by Luciano

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

15/12/2019 A SARCEDO BIS VITTORIOSO DEL DUEVILLE

Seguici su facebook

Duepi Group Datamaze Auxonet Mascotto Diatex

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK