11-12-14/05/2019 VENTO E PIOGGIA NON FERMANO I NOSTRI ATLETI

11-12-14/05/2019 VENTO E PIOGGIA NON FERMANO I NOSTRI ATLETI

A Cassola, San Biagio Di Callalta e Vicenza vittorie, record e grandi prestazioni dei nostri

Sono pioggia e vento ormai le costanti di questa primavera, con la stagione dell'atletica leggera su pista veneta pesantemente condizionata dagli eventi meteorologici; anche l'ultimo fine settimana ha risentito di questa situazione, a Vicenza è stato rinviato il Meeting giovanile riservato alle categorie Ragazze/i e Cadette/i previsto per domenica 12 maggio, mentre il pomeriggio precedente, con qualche difficoltà, si è svolto a Cassola il Meeting Atletica e Simpatia, sempre per le categorie giovanili. Il settore assoluto ha visto lo svolgimento tra sabato e domenica del Campionato di Società, ed in quel di San Biagio di Callalta, nonostante freddo e pioggia, si sono svolte quasi tutte le prove previste dal programma, vista anche l'enorme difficoltà a recuperare altre date di calendario disponibili per l'eventuale recupero. Chiaramente il tempo non era ottimale per garantire prestazioni di alto livello ma, vedremo poi, i nostri giovani si sono comunque espressi con prestazioni molto positive, che fanno ben sperare per il proseguo della stagione (non pioverà sempre...). Nel tardo pomeriggio di martedì 14 maggio si sono svolte alcune delle gare di recupero del CdS Allieve sospese a Vittorio Veneto il primo week end di maggio.

Vediamo com'è andata:

CASSOLA 11 MAGGIO: Le canotte gialle di Ragazze e Cadette hanno onorato con delle buonissime prove il Meeting di Cassola, per le nostre atlete tanti "personal best" e, ciliegina sulla torta, un risultato importante da scrivere su una pagina del nostro sito molto ambita...

Nei 60 ostacoli ragazze è Susy Migliorin a confermare i suoi continui progressi con una grande progressione tra le barriere, arriva per lei un ottimo 2° posto, e con il tempo di 9"6 stabilisce il nuovo primato societario di categoria, migliorando il precedente record di Emily Faccin, complimenti a Susy, ma il nostro gruppo Ragazze è fantastico, con Aurora Zolin nella top ten all'8° posto in 11"1, e subito dietro arrivano Sofia Copiello, Maria Veller, Anna Duso, Serena Sanson ed Eleonora Berna, la maggior parte di loro in miglioramento rispetto ai loro precedenti record.

Anche nel Vortex le nostre giovanissime ragazze confermano di essere in continuo e costante progresso, son ben 3 ad entrare in top ten con Eleonora, Serena e Maria rispettivamente all'8°, 9° e 10° posto con le misure di 29,46, 28,59 e 28,31 metri, ma ben si comportano anche Aurora, Sofia, Susy ed Anna.

Nei 1000 Cadette vittoria quasi in scioltezza con il tempo di 3'08"1 per Emily Faccin, recententemente grande protagonista ai 400 studenteschi di Vicenza, mentre nei 300 ostacoli è Chiara Crestani ad esibirsi in un buon 52"0 che le vale il 4° posto. RISULTATI

SAN BIAGIO DI CALLALTA 11-12 MAGGIO: E' ancora la provincia di Treviso ad ospitare le prove del CDS assoluto, dopo le gare delle precedenti settimane a Conegliano e Vittorio Veneto si torna nella marca trevigiana, e come successo nel week end precedente, vento e pioggia sono una presenza fissa in pista, stavolta a San Biagio di Callalta. Con la caratteristica divisa arancione dell'Atletica Vicentina hanno gareggiato molti dei nostri giovani; sabato pomeriggio si sono disputati i 400 metri, ed il nostro Giorgio Bassan, alla seconda uscita stagionale, ha subito stabilito il nuovo record societario nella categoria Seniores; 49"82 il suo eccellente tempo nel famigerato "giro della morte", dopo aver infranto l'anno scorso il muro dei 50, Giorgio rosicchia ancora qualcosa al suo primato,  facendo capire subito che non si accontenterà, e se il buongiorno si vede dal mattino, quest'anno ci saranno altre soddisfazioni per lui. Nella stessa gara esordio su pista all'aperto tra gli Allievi per Leonardo Prebianca, un buon 56"13 per lui che va a migliorare il suo personale, e soprattutto gli sarà utile per allenare la gamba per le prove su ostacoli, la sua specialità.

E' tarda serata e piove a dirotto quando scendono in pista le marciatrici, ma l'inclemenza del tempo non rallenta le nostre due bravissime portacolori: per Maria Clelia Saccardo arriva uno straordinario miglioramento di circa 25 secondi, che gli consente di salire al 2° scalino del podio, e di siglare il nuovo primato societario Allieve nei 5 km di marcia, che comunque già portava il suo nome; altrettanto brava la compagna di squadra Giorgia Belotti, che ha seguito il "trenino" delle due battistrada per buona parte della gara, per chiudere anche lei sul podio, in 3^ posizione con il tempo di 27'08"77, non lontana dal suo personal best. 

Le prove proseguono domenica ed il clima, se possibile, peggiora ulteriormente: continua a piovere e la temperatura non ha nulla a che fare con maggio..., ma si gareggia comunque. Negli 800 femminili scende in pista Francesca Dalla Pozza, in una serie di atlete solo "Allieve", in quanto la prova vale anche per il recupero del CDS Allievi sospeso la settimana scorsa, e quindi i punteggi non possono essere "inquinati" dal gareggiare insieme ad atlete assolute, che potrebbero tirare le altre atlete in pista, e conseguentemente in parte aiutare l'ottenimento di un risultato migliore. La nostra giovane mezzofondista è comunque in ottima forma e nonostante il meteo e l'assenza di avversarie allineate ai suoi ritmi gara, spara un doppio giro di pista notevolissimo, in solitaria al comando dal primo all'ultimo metro, concludendo la sua prova con un prestigioso 2'13"71 che la pone ai vertici della classifica nazionale di categoria, migliorando di ben 3" il proprio record sulla distanza. Ma la giornata positiva per i nostri giovani continua: sempre 800 metri, prova maschile, è il turno di Giacomo Lanaro, che a sua volta sta crescendo di condizione settimana dopo settimana, ed anche per lui arriva il nuovo personal best, con il tempo di 2'02"13.

Si passa al mezzofondo prolungato con la prova dei 5000 metri, in pista la nostra azzurra Rebecca Lonedo, che gode di tutti i favori del pronostico. La nostra atleta non delude le aspettative e giro dopo giro, sbriciola gradualmente la resistenza di tutte le avversarie, chiudendo vittoriosa con grande margine, con il tempo di 16'52"21. Un buon allenamento per Rebecca, in vista dei Campionati Italiani dei 10.000 su pista previsti a Monselice sabato prossimo.

Chiudono la manifestazione le staffette, e la 4x400 targata AV vede protagonista ancora il nostro Giorgio Bassan, che in 1^ frazione parte subito fortissimo, contribuendo in maniera determinante al buon 3° posto della squadra "orange". RISULTATI

VICENZA 14 MAGGIO: Nel tardo pomeriggio di martedì 14 maggio si svolgono al campo "G.Perraro" di Vicenza alcune delle prove del CDS Allievi/e sospeso la settimana precedente a Vittorio Veneto.

La gara dei 3000 metri vede grande protagonista il nostro Nicola Cristofori, che vince con grande margine in 9'08"18, non lontano dal suo "pb", portando punti importanti alla formazione AV per la classifica di questa prima giornata di gare, martoriata dal maltempo, che ha costretto gli organizzatori a svolgere le gare mancanti sparse in luoghi e date diverse, sempre a causa del calendario fittissimo che non lascia spazio ai recuperi. Ottima prestazione anche per Giulia Pieropan, che al debutto nei 200 metri, si piazza al 5° posto con il tempo di 27"15. Sui 200 maschili in pista anche Matteo Dani, 25"45 la sua prestazione, vicina al suo miglior tempo.

Debutto in pista nella prova dei 400 ostacoli per Leonardo Prebianca che passando di categoria si trova altri 100 metri da percorrere tra le barriere, ma il risultato è comunque buonissimo, 1'00"90 il suo tempo che va direttamente sul nostro sito come nuovo record societario di categoria! 

Nei lanci è in pedana Chiara De Rosso impegnata nel giavelotto, con il salto di categoria da Cadette a Allieve il peso dell'attrezzo passa da 400 a 500 grammi; nonostante ciò la nostra lanciatrice avvicina la misura ottenuta l'anno scorso, arrivando alla notevole distanza di 27,10 metri. RISULTATI

Che dire, brave e bravi tutti, siamo partiti con il piede giusto in questa stagione su pista, nonostante il tempo infame sono già arrivati record e prestazioni eccellenti, e soprattutto un pò tutti stanno confermandosi o addirittura migliorando i propri limiti. Nello sport come nella vita il lavoro alla lunga paga, ed i risultati che i ragazzi stanno ottenendo sono innanzitutto il frutto del loro impegno negli allenamenti; c'è ovviamente tanto anche da parte dello staff tecnico, con Gianni, Angelo, Cristian e Giovanni instancabili nel formare questi giovani atleti, ma siamo sicuri che grande è l'orgoglio da parte loro nel vedere i propri allievi crescere e migliorare continuamente.

In attesa dei prossimi appuntamenti, buoni allenamenti e buona continuazione a tutti, by Luciano

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

Avvisi

11-12-14/05/2019 VENTO E PIOGGIA NON FERMANO I NOSTRI ATLETI

Seguici su facebook

Auxonet Csz Mascotto Diatex GD Clima

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK