27/02/2017 IL SETTORE GIOVANILE CONQUISTA IL PRIMO TITOLO REGIONALE PROMOZIONALE FIDAL DI CORSA CAMPESTRE.

27/02/2017 IL SETTORE GIOVANILE CONQUISTA IL PRIMO TITOLO REGIONALE PROMOZIONALE FIDAL DI CORSA CAMPESTRE.

20° Festa del Cross Veneto Fidal a Nove

A Nove va in scena la Festa del Cross Fidal che come tradizione chiude la stagione dei cross organizzati dal Comitato Regionale Veneto Fidal; per l’occasione è in palio anche il Trofeo delle Province Trivenete Promozionale, riservato alle Rappresentative Provinciali delle categorie Ragazzi e Cadetti femminili e maschili. In questa edizione registriamo la partecipazione della forte squadra trentina oltre alle compagini provinciali venete.

Si corre nella classica area golenale del Brenta, già teatro nel corso degli anni di tante manifestazioni crossistiche anche a livello nazionale, ed il colpo d’occhio è stupendo, grazie anche a una meravigliosa giornata di sole che valorizza ulteriormente i verdi prati allestiti per le competizioni. Il fondo è ottimo, privo di fango ma con la giusta “morbidezza”, terreno ideale per lo sviluppo di gare molto veloci.

I motori della competizione cominciano a girare con le gare dei Master che, come tradizione, inaugurano questo tipo di manifestazioni. Si comportano benissimo Claudia che termina al 5° posto della sua categoria e Giorgio che sale sul 2° scalino del podio nei Master SM55.

Ma il cuore della manifestazione è il Trofeo delle Province Trivenete, che assegna inoltre le maglie di Campioni Regionali nelle 4 categorie previste. La Polisportiva Dueville si presenta forte di ben 7 atleti convocati dal Comitato Provinciale Fidal Vicentino, su un totale di 40 atleti chiamati a difendere i colori berici. Purtoppo alcuni dei nostri atleti sono fortemente condizionati da infortuni subiti nelle ultime settimane o da sindromi influenzali che hanno impedito lo svolgimento di una regolare preparazione all’evento.

Parte la gara delle ragazze con ben 123 atlete che scattano allo sparo dello starter su un percorso di circa 1000 metri. La nostra Emily cambia tattica rispetto alle gare precedenti, lasciando sfogare le avversarie nella prima parte di gara, ed andando poi gradualmente a riprendere le atlete che la precedevano una ad una, fino a portare una strepitosa progressione finale che le consente di fare il vuoto dietro di sé andando meritatamente a vincere il Titolo Regionale di categoria. Dietro di lei Chiara, debilitata dall’influenza, è comunque ben presente in gara e con grande grinta completa una prestazione molto soddisfacente visto lo stato di salute non ottimale.

La gara successiva vede 113 ragazzi ai nastri di partenza che si sfidano sul tracciato “lungo” di 1500 metri. Si assiste al dominio degli scatenati atleti trentini che portano a casa le prime 4 posizioni e portano ben 8 ragazzi nelle prime 10 posizioni. I nostri Pietro e Giacomo, in questo contesto selezionato ed altamente competitivo, si comportano alla grande, terminando in buona progressione rispettivamente al 43° e 49° posto e lasciandosi dietro di sé oltre metà degli avversari.

Le partenze continuano e stavolta tocca alle cadette, sono un centinaio al via nei 2 km di percorso previsto. La gara è molto veloce e la lotta per le posizioni migliori molto serrata; la nostra Francesca, fortemente condizionata da un infortunio che le ha impedito di allenarsi, lotta con ardore sopperendo ai problemi fisici con una grande adrenalina che le consente di portarsi a casa, con una gara in crescendo, un 13° posto che vale come una vittoria vista la situazione fisica dell’ultimo periodo; dietro di lei si conferma in buona forma Marta 42^ protagonista di una gara accorta e regolare.

I cadetti concludono le partenze delle categorie giovanili con 111 ragazzi a sfidarsi sui 2500 metri del percorso. I ritmi sono molto elevati per questi giovani che cominciano ad avvicinarsi a passi gara simili a quelli sviluppati nelle categorie superiori. Il nostro Nicola, anch’egli purtroppo debilitato da un’influenza che gli ha impedito di allenarsi adeguatamente, si comporta comunque in modo stupendo riuscendo con grande grinta a rimanere sempre nel gruppone di testa, portandosi a casa un eccellente 12° posto, con un 8° posto nella graduatoria regionale che gli vale una meritatissima medaglia sul palco delle premiazioni.

Le gare proseguono con le categorie allievi, juniores e seniores. Segnaliamo un ottimo 3° posto della triatleta Chiara tra le allieve, tra le seniores grandissime protagoniste ancora una volta Rebecca e Gloria che concludono la loro gara rispettivamente al 2° e 3° posto, mentre nei 10 km dell’ultima gara si mette in evidenza Claudio che conclude al 2° posto del podio nella categoria Master SM45.

Le premiazioni, oltre alla meritatissima maglia di Campionessa Regionale per Emily e ai podi di Giorgio, Chiara, Rebecca, Gloria e Claudio, vedono assegnati anche i titoli regionali di squadra del settore giovanile, e la Polisportiva Dueville, per la 1^ volta nella sua storia, si porta a casa una meravigliosa vittoria che premia il grande impegno di tutti gli atleti delle categorie Ragazzi e Cadetti supportati dallo straordinario lavoro degli allenatori Cristian, Angelo e Gianni. Ricordiamo tutti gli atleti e le atlete che hanno contribuito a questa straordinaria vittoria: Silvia, Noemi, Chiara, Martina ed Emily tra le Ragazze; Giacomo e Pietro per i Ragazzi; Chiara C., Chiara D., Giulia, Maria Clelia, Marta e Francesca tra le Cadette; Leonardo, Michele, Matteo, Manuel e Nicola tra i Cadetti.

Adesso la stagione prosegue con le gare provinciali CSI; oggi si è svolta  la 3^ prova del campionato CSI a Lonigo dove il Dueville era presente con una formazione rimaneggiata per le tante assenze a causa della presenza di molti atleti qui a Nove e da Ancona ; la prossima gara è tra 2 settimane, si corre “quasi” in casa a Montecchio Precalcino e la società chiede a tutti i tesserati di fare il massimo per essere presenti all’ultima tappa del campionato provinciale. In quest’occasione cercheremo di confermarci per l’ennesima volta Campioni Provinciali di Cross, e dovremo inoltre cercare il massimo delle presenze e del punteggio per acquisire il maggior numero di posti possibile per il Gran Premio Nazionale CSI di Corsa Campestre, che si svolgerà il 1° e 2° aprile a Cesenatico. Buoni allenamenti a tutti by Luciano.

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

27/02/2017 IL SETTORE GIOVANILE CONQUISTA IL PRIMO TITOLO REGIONALE PROMOZIONALE FIDAL DI CORSA CAMPESTRE.

Seguici su facebook

Csz Mascotto Datamaze Auxonet C & D SYSTEM Diatex Steel Tech

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK