20/01/2019 A TEZZE SUL BRENTA IL DUEVILLE TORNA AL SUCCESSO

20/01/2019 A TEZZE SUL BRENTA IL DUEVILLE TORNA AL SUCCESSO

Grandi risultati dei nostri atleti al 3° Cross Provinciale

Domenica 20 gennaio si riparte con il Campionato Provinciale di Cross, il ritrovo è presso il Parco dell’Amicizia di Tezze Sul Brenta, un appuntamento classico ed immancabile per la stagione invernale della carovana degli atleti CSI.

La mattinata si presenta molto fredda, con il termometro di qualche grado sotto lo zero, ed al loro arrivo atleti ed accompagnatori si ritrovano con un paesaggio totalmente imbiancato dalla brina, ma nel proseguo della mattinata ci penserà il sole a sciogliere la patina ghiacciata superficiale e a mitigare la temperatura, per il gradimento degli atleti e di tutti i tifosi ed accompagnatori.

Il gazebo duevillese in un batter d’occhio è montato e la segreteria da campo subito in funzione, grazie alla puntualità di Nando ed Albina, che all’arrivo dei nostri primi atleti sono pronti a distribuire le strisce identificative dei codici a barre, da appuntare sulle magliette per la registrazione a fine corsa. Prende corpo anche il nostro famoso ristoro, con i genitori degli atleti che a turno si occupano della gestione di questo importante servizio, che soprattutto durante le corse campestri invernali si rende indispensabile per garantire agli atleti un positivo recupero delle energie fisiche e mentali, oltre a contribuire, come sempre succede davanti ad un panino, un pezzo di dolce o a una bevanda, alla socializzazione e allo spirito di squadra.

Arrivano le 9,15 ed in perfetto orario comincia il lavoro dello starter che da il via alla prova degli Amatori, sono cinque i giri previsti per un totale di 5000 metri. Ed è subito grande Dueville che si porta a casa la prima vittoria grazie a Claudio Bagnara, autore di una delle sue solite grandi prestazioni precedendo tutti gli avversari tra gli Amatori B. Bravi anche i compagni di squadra Eugenio Prebianca, Paolo Costa e Carlo Fasini, che completano un buon risultato complessivo in questa prima prova di giornata.

La prova successiva, sulla stessa distanza, vede all’opera gli atleti Juniores e Seniores; molto nutrita la partecipazione delle maglie gialle duevillesi, guidate da un volitivo Matteo Boriero che fa parte del gruppetto dei battistrada per tutta la durata della gara, per chiudere positivamente al 3° posto dopo la bagarre dell’ultimo giro, seguito a breve distanza da Giacomo Lanaro 7°, e subito dopo Enrico Faccin, Riccardo Pieropan e Giulio Tessaro. Buona corsa tra gli Junior per Eugenio Vendramin 4° e Leonardo Zorzo 6°.

Si prosegue con i cross lunghi con la prova “open” femminile, che sulla distanza dei 3000 metri vede al via tutte le atlete delle categorie assolute dalle Allieve fino alle Veterane. Questa prova vede ormai da anni sistematicamente il prevalere delle nostre atlete in più categorie, ed anche stavolta la situazione non cambia, a cominciare dall'ottima performance dell’azzurra Rebecca Lonedo che come era prevedibile fa corsa a sé fin dai primi metri di gara, accumulando vantaggio progressivamente nei tre giri previsti ed andando a vincere in beata solitudine. Molto combattuta la lotta per il secondo posto, con Francesca Dalla Pozza che nel giro finale aumenta il ritmo in progressione staccando gradualmente le avversarie e chiudendo 2^ nella classifica assoluta e 1^ tra le Allieve; ottime Nicole Pozzer 4^ assoluta e 2^ tra le Senior, Laura Fabrello 7^ assoluta e 1^ Junior, Maria Clelia Saccardo 10^ assoluta e 3^ Allieva, e tutte le altre nostre grandi atlete, Chiara Lionzo, Katia Agostinetto,  Ilaria Toneatti, Claudia Gonella, Albina Bortoli e Roberta Savio.

Arriva il momento dei giovanissimi con l'iperattività delle categorie Esordienti; tra le femmine nei 700 metri del loro percorso ben figurano le nostre Emma Tonini e Marianna Zolin, mentre quando tocca ai maschi è una vera marea gialla quella che si presenta al via: sono ben 13 i nostri grintosissimi atleti di questa categoria, numeri che fanno ben sperare per il futuro della nostra società; eccellenti le prove di Andrea Marangoni, Armando Buonocore e Francesco Zanuso che entrano nella “top ten” rispettivamente al 4°, 5° ed 8° posto, ma impegno e grande determinazione da parte di tutti gli altri, giustamente applauditi da tutta la squadra: bravi Giacomo Barbieri, Giacomo Dal Ferro,Mattia Stella, Simone Fabris, Emanuele Pichierri, Gabriele Gemieri, Pietro Amin Cavion, Davide Righetto, Alessandro Righi e Matteo Corazza.   

Subito dopo partono le Ragazze, un giro da 1000 metri per loro ed ottimi riscontri anche in questa categoria. Prestazione sopra le righe di Susy Migliorin che in rimonta arriva fino al 3° posto sfiorando la piazza d’onore per questione di centimetri; altrettanto brave Sofia Copiello che arriva subito dopo al 4° posto ed Anna Duso che continua a migliorare e chiude con un buon 7° posto; a seguire le compagne di squadre, alcune doppiamente meritevoli perché all’esordio ufficiale con la nostra maglia: Giorgia Rosi Dell’Aglio, Alessia Sabino, Maria Veller e Serena Sanson. Tocca poi ai Ragazzi che corrono sulla stessa distanza, sono 4 i nostri alfieri guidati da Nicolò Cuccolo, con Francesco Pigatto, Geremia Frau e Filippo Raschetti, tutti a dare un ottimo contributo alla classifica di squadra.

Le gare si susseguono in perfetto orario, sinonimo di ottima organizzazione da parte della società ospitante, gli amici del CSI Tezze Sul Brenta anche oggi hanno lavorato alla perfezione, aggiungendo l’ottima qualità del loro lavoro ad uno scenario naturale eccellente per la disputa di questa manifestazioni, non a caso pochi anni fa in questa location si disputò un Campionato Nazionale CSI di Cross.

E’ il turno delle Cadette che si sfidano su una distanza complessiva di 1400 metri, e come nelle precedenti giornate assistiamo al monologo di Emily Faccin, subito sola al comando dopo le prime curve, una specie di cronometro individuale per lei che prosegue per tutta la gara fino al traguardo, tagliato vittoriosamente e senza apparente fatica… , buone risposte dal resto della squadra con Chiara Crestani che entra nella top ten con il 9° posto, seguita da Aurora Sartori, Silvia Baita, Francesca Mendo, Francesca Zancan e Silvia Miolo. In grande evidenza le maglie gialle duevillesi anche tra i Cadetti; i 2000 metri del loro percorso vedono i nostri Pietro Rizzo e Giacomo Collina saldamente presenti nel gruppo dei battistrada, la gara è avvincente ed equilibrata, e si risolve con un lunga volata, che ha visto prevalere il nostro Pietro con una progressione irresistibile! Ottimo 5° posto per Giacomo, e prestazioni positive per i compagni di squadra, Matteo Perin, Nicholas Ciocozan e Marco Aurelio Tarquini.

Si torna sulla distanza dei 3000 metri per l’ultimo cross lungo in programma, per Allievi e Veterani. Anche in questa prova assistiamo allo stesso copione delle precedenti gare, con il nostro Nicola Cristofori che innesta fin dai primi metri la marcia più alta, e se ne va percorrendo in solitaria tutti e tre i giri previsti, chiudendo sul traguardo a braccia alzate. Buona la prova anche del velocista Matteo Dani, bravo a dosare le forze su una distanza veramente lunghissima rispetto alle metrature delle sue gare preferite. Prova scoppiettante tra i pimpanti Veterani, con la nostra coppia Giovanni Bidese e Giorgio Centofante a dominare la scena, nessun spazio per gli avversari e 1° e 2° posto in saccoccia da parte dei nostri due forti mezzofondisti; positivi come sempre anche gli apporti di Nando Fontana e del nostro grande fotografo Pierantonio Rizzato.

La parte finale della manifestazione vede come al solito la disputa dei cross corti, stavolta un po’ meno affollati; probabilmente il percorso quasi completamente pianeggiante ha invogliato più di qualche atleta alla partecipazione alle distanze più lunghe. La prova femminile vede comunque oltre 30 atlete al via, tra le quali sono 9 le nostre portacolori; grande prestazione per Sara Cristofori che raggiunge il 3° scalino del podio, ma applausi per Matilde Fanizza che comincia ad avvicinarsi a risultati importanti chiudendo al 6° posto; chiude la top Ten Giulia Pieropan con un buon 10° posto, mentre dietro di lei arrivano positivi riscontri da tutte le compagne di squadra: Mirta Parolin, Emma Lanaro, Marta Panozzo, Elena Righi, Martiale Djadou Akpene e Roberta Campagnolo hanno onorato con grande impegno la nostra maglia regalando punti importantissimi per la classifica societaria.

Nel cross corto maschile Allievi-Junior-Senior buona gara da parte di Leonardo Prebianca, unico nostro atleta in gara, mentre nella stessa prova riservata ai Master entriamo nella top ten con ben 3 nostri rappresentanti: Fabrizio Valente 7°, Gianfranco Crestani 9° ed Erik Rizzo 10°, seguiti dal resto del team dei “papà-atleti” Fabio Pichierri, Davide Zorzo, Matteo Zolin, Luciano Dalla Pozza e Diego Sartori.

Arriva il momento delle premiazioni, anche stavolta è quasi fissa la presenza delle tute della Polisportiva Dueville sul podio, sono 15 i podi individuali con ben 8 vittorie, mentre i tanti ottimi piazzamenti ci inducono a sperare in qualcosa di positivo per la classifica societaria; alla lettura delle classifiche il boato dei nostri atleti accompagna la proclamazione della nostra vittoria!!! Dopo due secondi posti a pochissimi punti dai vincitori stavolta è netta la nostra affermazione, la prima della stagione, con oltre novanta punti di vantaggio sui nostri amici rivali dell’Union Creazzo, mentre il terzo posto è appannaggio dei padroni di casa del CSI Tezze Sul Brenta; la soddisfazione è ancora più grande perché il vantaggio è tale da consentirci di salire in testa, anche se per pochi punti, alla classifica del Campionato.

PER VEDERE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE CLICCA QUI

PER VEDERE TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

PER L'ARTICOLO SUL GIORNALE DI VICENZA CLICCA QUI

Una prova questa di Tezze Sul Brenta conclusa nel migliore dei modi, e ci complimentiamo con gli 84 atleti presenti che con le loro qualità tecniche ed agonistiche ci hanno consentito di festeggiare il ritorno alla vittoria, con l’auspicio di veder crescere le partecipazioni anche da parte di chi finora non ha gareggiato o l’ha fatto pochissimo, ai prossimi due Cross Provinciali di Lonigo e Montecchio Precalcino; la sfida con gli amici creatini per il Titolo Provinciale è incertissima e sarà fondamentale il contributo di tutti i nostri tesserati per tentare di riconfermare la vittoria dell’anno scorso. Un ringraziamento di dovere allo staff tecnico diretto da Gianni Faccin, oggi anche in versione “cameramen”, e composto da Angelo Pellanda, Cristian Bortoli, Alberto Tomasi e Giovanni Grotto, ai genitori che gestiscono magnificamente il punto di ristoro e per il loro impareggiabile tifo, ai dirigenti per il loro lavoro costante dietro le quinte, ed ai fotografi Pierantonio Rizzato e Silvano Saccardo che con le loro splendide gallerie fotografiche ci fanno rivivere questi bellissimi momenti di sport ed aggregazione.

Appuntamento a Lonigo domenica 10 febbraio, buona settimana a tutti, by Luciano

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

News

Avvisi

20/01/2019 A TEZZE SUL BRENTA IL DUEVILLE TORNA AL SUCCESSO

Seguici su facebook

Auxonet Csz Mascotto Diatex GD Clima

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK