03/03/2019 ALLA FESTA DEL CROSS VENETO ANCORA A SEGNO FRANCESCA E REBECCA

03/03/2019 ALLA FESTA DEL CROSS VENETO ANCORA A SEGNO FRANCESCA E REBECCA

Ottimo secondo posto per Nicola. Buone notizie dal settore giovanile

La Festa del Cross Veneto si celebra domenica 3 marzo con il "Cross dei 4 Comuni - tra cielo, terra, acqua e sassi" presso l'area Rondò Brenta nella zona Marchesane di Bassano, a pochi chilometri dalla location cartiglianese dell'anno scorso, e sempre sotto l'ottima organizzazione della società Vimar Marostica, ormai collaudata ad eventi importanti, ricordando anche un Campionato Italiano di pochi anni fa.

Una giornata meteorologicamente gradevole accoglie i circa 500 atleti iscritti a questa manifestazione che chiude il calendario crossistico regionale, ma per alcuni dei presenti è l'ultimo banco di prova in vista dei Campionati Italiani, in programma il prossimo fine settimana presso il Parco della Mandria a Venaria Reale (TO).

Il percorso tracciato dagli organizzatori si presenta a prima vista molto veloce e scorrevole, interamente pianeggiante e con un'alternanza di curve e rettilinei, ma ad aumentare le difficoltà dei runners è il fondo erboso, asciutto e compatto ma piuttosto irregolare, un banco di prova impegnativo per le caviglie degli atleti.

Alle 10,00 in perfetto orario il primo sparo dello starter è per le Ragazze, in "pista" su una lunghezza complessiva di 1000 metri. Sono 85 le giovanissime atlete a dar vita a un serpentone colorato che metro dopo metro si sgrana sempre di più; molto brave le nostre Susy Migliorin, 18^ al traguardo, Sofia Copiello 26^ ed Anna Duso 52^, per loro un buon miglioramento rispetto alle precedenti prove in ambito Fidal, ed un altra esperienza positiva da inserire nel proprio bagaglio sportivo.

Dopo la categoria Ragazzi partono le Cadette, impegnate sulla distanza dei 2000 metri. Buona prova con la canotta duevillese per Emily Faccin, purtroppo per lei un virus influenzale l'ha un pò condizionata in settimana impedendole di presentarsi qui al top della forma; la nostra giovane atleta si è comunque difesa con grande grinta lottando per tutta la gara per le prime posizioni, e chiudendo con un buon 7° posto finale, brava Emily!

Si allunga ancora un pò la distanza per i Cadetti, sono 2500 i metri da percorrere per questi ragazzi. Al via ritmi subito molto sostenuti, come ormai da consuetudine in questa categoria; difendono i colori della Polisportiva Dueville Pietro Rizzo e Giacomo Collina, chiamati a confermare i progressi dimostrati in questa stagione crossistica invernale. La prova è molto incerta e combattuta con i nostri ragazzi bene "in palla", il rush finale vede un'ottima progressione di Pietro che nell'ultimo rettilineo guadagna alcune posizioni concludendo benissimo in 14^ posizione, imitato dall'altrettanto bravo Giacomo che termina la sua fatica al 35° posto. 

Concluse positivamente per i nostri colori le prove del settore giovanile, arriva il momento delle gare del settore assoluto, con alcuni dei nostri ateti ed atlete di punta impegnati con la maglia arancione dell'Atletica Vicentina, come da convenzione con la nostra società per le manifestazioni Fidal.

Alle 11,00 in perfetto orario partono le Allieve, la distanza da percorrere è 4000 metri e sono presenti per il nostro gruppo Francesca Dalla Pozza e Maria Clelia Saccardo. Dopo pochi metri Francesca è già davanti a tutte le avversarie e comincia subito a mettere del margine tra sè e le più immediate inseguitrici, mentre Maria Clelia parte un pò più controllata; la prova prosegue con l'assolo di Francesca che, a differenza delle precedenti prove, lascia da parte qualsiasi tattica e decide di andare... sarà un monologo fino alla fine concluso con una netta vittoria con ampio margine sulla compagna di squadra dell'AV Chiara Pizzolato. Ancora un eccellente performance per la nostra Allieva, che realizza la sua 4^ vittoria su 4 prove del Campionato Regionale Fidal di Cross, ma estremamente positiva anche la prestazione di Maria Clelia, che metro dopo metro ha guadagnato continuamente posizioni, concludendo con un'ottima volata finale al 7° posto; davvero brava Maria Clelia, eccellente specialista della marcia, prestata alle corse campestri nel periodo invernale con grandi risultati.

E' il turno degli Allievi, e sui 5000 metri del loro percorso scende in campo un altro dei nostri mezzofondisti di punta, è Nicola Cristofori, che dopo il secondo posto "senza scarpa" del Campionato Regionale disputato a Pescantina la settimana scorsa, cerca ulteriori conferme del suo ottimo stato di forma, che lo ha visto in questa stagione invernale collezionare vittorie ed eccellenti piazzamenti in tutte le prove sinora disputate. La gara vede nel suo svolgimento un copione simile alle prove precedenti, il nostro Nicola si segnala al comando della corsa nella parte iniziale insieme ad altri concorrenti, con il favorito Nicolò Bedini che prima di metà gara riesce ad involarsi in soltaria al primo posto, seguito a pochi metri di distanza dal nostro atleta che riesce a staccare tutti gli altri atleti. Le posizioni si cristallizzano fino al termine, con Nicola che porta a casa un'altra prestigiosa medaglia d'argento.

Arriva il momento della prova Seniores Femminile, che come spesso succede si disputa in contemporanea con la gara Juniores Maschile, sono 8000 i metri da percorrere per gli atleti e le atlete al via. Ai nastri di partenza la nostra straordinaria Rebecca Lonedo con il ruolo di superfavorita per la vittoria finale, considerando gli eccellenti risultati e la crescita ottenuta negli ultimi due anni, durante i quali è approdata in Nazionale diventando ormai una delle migliori mezzofondite in assoluto del panorama italiano. Lo svolgimento della gara conferma in pieno le previsioni, con Rebecca che già dai primi metri sembra inserire il pilota automatico, impostando una "velocità di crociera" insostenibile per tutte le avversarie, e veramente impegnativa anche per moltissimi atleti della prova maschile, d'altro canto ormai la nostra atleta è abituata in queste prove a carattere regionale ad attorniarsi di atleti maschi per non soffrire di solitudine... Lo striscione del traguardo vede l'arrivo di una Rebecca almeno apparentemente per nulla affaticata, con un margine di oltre due minuti sulla sua più diretta inseguitrice; un'altra prestazione maiuscola per la nostra atleta, veramente incoraggiante in vista dei prossimi importanti impegni.

PER VEDERE LA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA QUI

PER VEDERE TUTTE LE CLASSIFICHE CLICCA QUI

PER L'ARTICOLO SUL GIORNALE DI VICENZA CLICCA QUI

Si chiude con ottime soddisfazioni per i nostri atleti ed atlete anche questa bella giornata di sport, il settore giovanile continua il suo percorso di crescita aggiungendo per gli atleti più motivati l'esperienza di queste gare Fidal alle prove del campionato CSI, mentre i nostri "pezzi da novanta" del mezzofondo delle categorie assolute continuano a centrare risultati d'eccellenza.

La settimana prossima ci aspettano degli importantissimi impegni, con la squadra, si auspica con una massiccia partecipazione, che sarà impegnata in quel di Montecchio Precalcino per l'ultima e decisiva prova del Campionato Provinciale CSI, con il Titolo 2019 in bilico tra il Creazzo ed il Dueville. Contemporaneamente a Venaria Reale (TO) si svolgeranno i Campionati Italiani Fidal di Cross, con alcuni dei nostri migliori atleti ed atlete al via, e visto lo stato di forma dimostrato in questi ultimi impegni, possiamo aspettarci dei buonissimi risultati in arrivo dal Piemonte...

Non mi resta che augurarvi buoni allenamenti ed in bocca al lupo per il prossimo fine settimana, by Luciano.  

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

News

Avvisi

03/03/2019 ALLA FESTA DEL CROSS VENETO ANCORA A SEGNO FRANCESCA E REBECCA

Seguici su facebook

Duepi Group Datamaze Auxonet Steel Tech Csz Mascotto Diatex GD Clima

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK