01/07/2018 ATLETICA DUEVILLE D'ARGENTO A PONZANO VENETO

01/07/2018 ATLETICA DUEVILLE D'ARGENTO A PONZANO VENETO

"Pochi ma buoni" gli atleti duevillesi in pista all'ultima prova regionale

Domenica 1 luglio va in scena l'ultima tappa della stagione primaverile CSI su pista, con la 3^ ed ultima giornata del Campionato Regionale, prevista come da consuetudine in questi ultimi anni nell'impianto di Ponzano Veneto.

La giornata, calda ed assolata come è logico che sia ad inizio luglio, ha visto tutto sommato una presenza di atleti abbastanza buona visto il periodo, con quasi 500 partecipanti che si sono sfidati nelle varie prove in pista e sulle pedane, con una nota dolente per Polisportiva Dueville, che ha visto la presenza di soli 33 atleti, pochi per la nostra Società, in questa ultima giornata del Campionato; questa situazione sarà sicuramente oggetto di valutazione da parte del Direttivo in vista del tesseramento degli atleti per la prossima stagione, per evitare che si ripeta anche in futuro questo calo di partecipanti nelle ultime e decisive giornate dei Campionati Provinciali e Regionali.

Ma andiamo a raccontare le gesta dei nostri bravissimi atleti presenti alle gare: alle 9,30 il primo sparo dello starter dà il via alle manifestazioni con i 2000 cadetti, mentre anche sulle varie pedane dei lanci e dei salti si aprono le "danze". Nei 1500 Amatori debutto di giornata per le canotte duevillesi, con le ottime prove di Paolo Costa, 4° nella categoria A, ed Eugenio Prebianca, 5° nella categoria B. Si passa poi ai 300 delle categorie Cadette, dove si segnalano con delle eccellenti progressioni Emily Faccin che va a prendersi il 2° gradino del podio, e Giulia Pieropan, ottima vincitrice della sua serie e 4^ in classifica, migliorando tra l'altro il suo record personale. Stessa distanza per i Cadetti, in luce Leonardo Prebianca molto veloce che giunge al 4° posto, seguito da Pietro Rizzo e Giacomo Collina, bravi entrambi a precedere oltre metà dei concorrenti in questa gara molto partecipata.

Il lancio del peso Esordienti vede ancora una volta grandi protagoniste le nostre ragazzine terribili: Sofia Copiello conferma le sue grandi doti atletiche e lancia a grande distanza la palla di gomma da 1 kg, superando tutte le avversarie e portando a casa un'altra medaglia d'oro per la sua bacheca personale, e la prima di giornata per la nostra società. Ma in questa categoria la squadra è fortissima, e ottimi sono anche i lanci di Isabella Prebianca, Aurora Zolin e Giorgia Rosi Dell'Aglio che concludono le loro serie di lanci rispettivamente al 4°, 10° e 14° posto. Nel vortex impegnate le nostre Ragazze, con Chiara Crestani autrice ancora una volta di un'ottima performance, raggiungendo la notevola misura di 37,73 metri, 3° posto in classifica per lei, e nuovo record societario, a migliorare la precedente misura che lei stessa aveva raggiunto poche settimane fa; brave anche Silvia Miolo ed Anna Duso che contribuiscono con dei buoni lanci al risultato di squadra. Il salto in alto Cadetti vede un'altra prova di livello in questa stagione per il bravissimo Leonardo Prebianca, che continua a sfoderare prestazioni di rilievo nei salti, nella velocità e negli ostacoli; la sua prestazione nel salto dell'asticella gli garantisce il 2° posto di giornata. 

In pista arriva il momento dei 1000 Ragazze, con Chiara Crestani che conclude la sua prova con un buon 11° posto, mentre poco dopo arriva il turno dei 600 Esordienti, dove l'ottima Sofia Copiello con un gran finale va a prendersi il 3° scalino del podio, seguita dalle bravissime Aurora Zolin e Giorgia Rosi Dell'Aglio che concludono in crescendo le loro gare al 7° e 19° posto.

Nelle pedane Andrea Copiello, papà di Sofia, non vuole essere da meno di sua figlia, e nel peso Amatori A sprigiona tutta la sua potenza con un lancio da 3° posto, mentre Fabio Pichierri si ferma ad una distanza leggermente inferiore che gli vale comunque il 6° posto e punti importanti per la classifica a squadre. Al giavellotto in pedana i Cadetti con il nostro bravo Pietro Rizzo che si piazza all'11° posto. Nel salto in alto il velocista Massimo Belotti conferma i suoi progressi anche in questa specialità ottenendo un ottimo 2° posto negli Amatori B.

Tornando alla pista, è il turno degli 800: partono le Allieve, con Francesca Dalla Pozza in graduale ripresa dopo il lungo stop per problemi fisici; buona la sua condotta di gara, in controllo per i primi 500 metri per poi partire con la sua classica progressione finale che la porta alla seconda vittoria di giornata per la squadra duevillese; dietro di lei bravissima l'instancabile Maria Clelia Saccardo, reduce da un'ottima e lunghissima stagione di gare, spesso a livello nazionale, nel mezzofondo e soprattutto nella marcia, che chiude la sua prova con un buon 6° posto. Subito dopo è il turno delle Seniores, in pista un'altra punta della nostra squadra, Gloria Tessaro, anche lei tormentata da problemi fisici in questa stagione; nonostante questo la nostra mezzofondista fa valere tutta la sua classe nel doppio giro di pista andando a vincere per distacco, quasi in scioltezza, la sua categoria. Nelle categorie Amatori femminili sempre positiva Claudia Gonella che si piazza al 4° posto nella categoria B. La categoria Allievi vede in pista Nicola Cristofori, che necessiterebbe di distanze più lunghe per far emergere il suo talento da mezzofondista; buona comunque la sua prova, conclusa dopo una volata con altri concorrenti al 4° posto; bravo anche il sempre presente Eugenio Vendramin che timbra ancora il cartellino, con un'altra positiva prestazione chiusa all'11° posto.

Le pedane vedono esibirsi nel lungo le donne delle categorie Amatori, con Roberta Campagnolo che vince la sua prova nella categoria A, mentre la molto più numerosa categoria B vede Claudia Gonella guadagnarsi la seconda medaglia di "legno" della giornata con un altro 4° posto, seguita dalle ottime Roberta Savio 6^ e Elena Righi 9^.

In pista arriva il momento del "giro della morte" con una serie di prove maschili sulla classica distanza dei 400 metri. Primi a partire gli Juniores, ed assistiamo ad un altro grande acuto di Bruce Da Silveira, che dopo l'eccellente prestazione di Grumolo si ripete andando a vincere nettamente la sua categoria. Tocca poi ai Seniores, e non è da meno Giorgio Bassan, che mette in pista tutta la sua classe e porta a casa l'ennesima vittoria della sua carriera e la sesta medaglia  d'oro di giornata per il Dueville. Negli Amatori A bravo Fabio Pichierri che si piazza al 6° posto, stesso risultato per Eugenio Prebianca nella categoria B, seguito da Massimi Belotti che a causa di un fastidio muscolare preferisce non forzare e si accontenta di correre in "souplesse", portando a casa comunque punti preziosi per la squadra. 

Scendono in pista le staffette miste, maschi e femmine insieme, della 4x50 Esordienti. Ennesima grande prova delle nostre ragazzine, che con una squadra 100% femminile composta da Isabella Prebianca, Giorgia Rosi Dell'Aglio, Sofia Copiello ed Aurora Zolin contende fino all'ultimo la vittoria alla squadra di casa del Ponzano che vedeva anche due maschietti nella composizione del quartetto, alla fine solo tre decimi di secondo impediscono alle nostre bravissime atlete di salire sul gradino più alto del podio, ma questo secondo posto vale come una vittoria. 

Cominciano le prove della gara regina dell'atletica, i 100 metri. Brave Giorgia Tavella, 7^ fra le Allieve, e Sara Cristofori, 7^ anche lei tra le Juniores. Nella categoria Amatori B femminile ottimo sprint di Elena Righi, che si piazza al 2° posto, con Roberta Savio che conclude in buona 8^ posizione. L'ultima prova prima della pausa pranzo vede lo sprint degli Allievi, con Matteo Dani in continuo e graduale miglioramento, che si piazza al 7° posto.

La squadra dei genitori e degli accompagnatori nel frattempo non è stata inferiore agli atleti, provvedendo a montare i gazebo e a preparare tavoli sedie e panche per il momento conviviale del pranzo; una leggera brezza dà un pò di sollievo a questo momento di relax e svago, con panini, salami, pasta e bottiglie di tutti i tipi a circolare per i tavoli, insieme a del sano buonumore che non guasta mai in queste situazioni. 

Si riparte con le Cadette impegnate nel peso, molto brava come al solito Giulia Pieropan che si piazza al 9° posto, seguita da Emily Faccin, meno a suo agio in questa specialità, ma che porta comunque a casa punti utili alla squadra. Anche Nicola Cristofori contribuisce con la sua seconda gara nella specialità del getto del peso a migliorare il punteggio societario, così come Francesca Dalla Pozza e Maria Clelia Saccardo nel giavellotto.

I 60 metri Ragazze vedono al via Anna Duso e Sivia Miolo, brave a correre al massimo delle loro possibilità in una prova molto partecipata.

Nel triplo Allieve ottima Giorgia Tavella che migliora ancora il suo personale arrivando veramente vicinissima al record societario, 5° posto per lei, mentre tra i maschi della stessa categoria Matteo Dani ed Eugenio Vendramin arrivano rispettivamente all'11° e 12° posto.

La pedana del giavellotto vede protagonista tra le Juniores Sara Cristofori, che con un ottimo lancio raggiunge la misura di 22,00 metri; 2° posto e nuovo record societario per lei, migliorata la precedente misura da lei stessa stabilita domenica scorsa a Grumolo. Sulla stessa pedana arriva poi il turno dei Veterani, e registriamo un altro nuovo record societario, protagonista Gianfranco Crestani, che scaglia il giavellotto a 29,37 metri, migliorato anche in questo caso il suo stesso primato stabilito la settimana scorsa a Grumolo, ed un buon 4° posto ad incrementare il bottino di squadra, al quale contribuisce in questa specialità anche Luciano Dalla Pozza.

La manifestazione si chiude come di consueto con le staffette; nella svedese femminile il nostro quartetto giovanile composto da Anna Duso, Chiara Crestani, Giulia Pieropan ed Emily Faccin non fa sconti a nessuno e va a vincere con autorevolezza, chiudendo con un'altra vittoria la giornata positiva dei nostro atleti.

Arriva il momento dei bilanci, eccellenti i risultati dei nostri 33 atleti con ben 16 podi, 7 ori, 6 argenti e 3 bronzi, e tanti altri ottimi piazzamenti a ridosso del podio. Immancabili anche stavolta, e una costante di tutte queste giornate in pista, i nuovi record societari, a firma di Chiara Crestani, Sara Cristofori e Gianfranco, papà di Chiara. La classifica di giornata societaria ci vede accumulare ben 168 punti, con un'ottimo coefficiente punti/atleta; la vittoria di giornata va all'Atletica Union Creazzo, che forte di una grandissima partecipazione di quasi sessanta atleti, arriva a totalizzare ben 248 punti, confermando in questo modo il primato in classifica e laureandosi così meritatamente Campione Regionale. Per il Dueville la conferma del 2° posto che detenevamo alla vigilia di questa ultima prova, risultato comunque positivo ed in miglioramento rispetto all'anno scorso. Terzo posto di giornata ed in classifica generale per l'Atletica Colli Berici, anch'essa molto presente a Ponzano con una quarantina di atleti.

PER VEDERE TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA QUI

Conclusi i campionati Provinciali e Regionali CSi, e fatti i dovuti complimenti ai nostri avversari, in primis agli amici creatini campioni regionali, ma anche agli atleti dei Colli Berici così come a tutti i partecipanti alle gare delle altre squadre, va fatto un grosso elogio ai nostri giovani e meno giovani atleti che hanno partecipato a queste manifestazioni su pista, ottenendo tante grandi vittorie e prestigiosi risultati tecnici, come i moltissimi record societari testimoniano. Il calendario CSI vedrà ora il suo momento più importante ad inizio settembre, con il Gran Premio Nazionale su Pista previsto anche quest'anno a Cles, dal 6 al 9 settembre. La squadra duevillese è in fase di determinazione da parte dello staff tecnico, anche in funzione dei posti squadra che ci verranno assegnati dal comitato provinciale CSI.

Nel mese di luglio gli allenamenti proseguiranno per tutti i tesserati che desiderano mantenere un buon stato di forma, ed alcuni dei nostri atleti saranno impegnati in alcune importanti manifestazioni Fidal, in particolare il Campionato Regionale Assoluto previsto ad Arzignano nel week end tra il 7 e l'8 luglio, ed il Gran Premio del Mezzofondo di Trento, programmato per le date del 10, 17 e 24 luglio.

Buon proseguimento e buone vacanze a tutti, by Luciano

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

01/07/2018 ATLETICA DUEVILLE D'ARGENTO A PONZANO VENETO

Seguici su facebook

Csz Mascotto Datamaze Auxonet C & D SYSTEM Diatex Steel Tech

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK